Liga, 22/a giornata: il Barça crolla a Pamplona, domani il Real può chiudere i giochi

Potrebbe essersi chiusa ufficialmente oggi la Liga spagnola. Nella 22/a giornata di campionato, cade ancora una volta in trasferta il Barcellona di Pep Guardiola questa volta a Pamplona in casa dell’Osasuna. Un 3-2 che affossa di fatto le speranze di rimonta dei blaugrana. Il Real Madrid capolista, infatti, vincendo domenica il suo impegno in casa contro il Levante, salirebbe a +10 sui catalani mettendo la parola fine alla corsa al titolo. Barça che va addirittura sotto di due reti per la doppietta di Lekic, reagisce con Alexi Sanchez nella ripresa ma Garcia al 56′ chiude i giochi. A nulla vale poi il secondo gol consecutivo di Tello. Nelle altre due gare in programma questo sabato, 0-0 tra Santander e Atletico Madrid mentre crolla il Bilbao finalista di Coppa del Re in casa del Real Betis (2-1).

LIGA 22/a Giornata

Racing Santander-Atletico Madrid 0-0
Osasuna-Barcellona 3-2 (5′ e 22′ Lekic, 51′ Sanchez, 56′ Garcia, 73′ Tello)
Betis-Athletic Bilbao 2-1 (10′ Castro, 23′ Martinez, 90′ Nelson)

Classifica Liga dopo la 22° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Real Madrid 21 55 | 11 Siviglia 21 26
2 Barcellona 22 48 | 12 Real Betis 22 26
3 Valencia 21 37 | 13 Rayo Vallecano 21 25
4 Levante 21 32 | 14 Maiorca 21 25
5 Espanyol 21 32 | 15 Granada 21 25
6 Atletico Madrid 22 31 | 16 Real Sociedad 21 24
7 Osasuna 22 31 | 17 Racing Santander 22 23
8 Athletic Bilbao 22 30 | 18 Villareal 21 23
9 Malaga 21 28 | 19 Sporting Gijon 21 19
10 Getafe 21 27 | 20 Saragozza 21 12
Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.