Ferguson è il miglior allenatore del secolo

L’Istituto Internazionale di Storia e Statistiche del Calcio (Iffhs) ha stilato la classifica dei migliori allenatori del XXI secolo. Nel determinare la graduatoria, l’istituto ha tenuto conto dei risultati ottenuti dai vari candidati nel decennio che va dal 2001 al 2011. Tante le sorprese ed i volti noti presenti nella graduatoria, a partire proprio da colui che è stato nominato in assoluto come miglior tecnico.

Il vincitore è il mister del Manchester United, quel Sir Alex Ferguson che è alla guida ininterrotta dei Red Devils dal 1986 e con i quali ha vinto praticamente tutto quello che c’era da vincere. Alle spalle dello scozzese si piazzano il francese mister dell’Arsenal, Arsene Wenger, ed il portoghese allenatore del Real Madrid, Josè Mourinho.

Il primo degli italiani è Fabio Capello, attualmente selezionatore della nazionale inglese ed ex tecnico, tra le altre, di Milan e Juventus. Oltre al mister di Pieris, molti altri sono gli italiani presenti in graduatoria: nell’ordine ci sono Carlo Ancelotti, attualmente al PSG, sesto, Marcello Lippi undicesimo e Roberto Mancini, ora al City, al diciottesimo posto. Attestato di stima anche per l’intramontabile Trapattoni che si piazza al ventesimo posto.

Solo ventiduesimo l’artefice del Barcellona-spettacolo di questi anni, Pep Guardiola, mentre, rimanendo in tema spagnolo, Vicente Del Bosque, allenatore delle “Furie Rosse” campioni del mondo e d’Europa in carica, è solo settimo.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.