Termina il calciomercato, ecco i più importanti movimenti in Europa

Non si saranno mossi nomi eclatanti ma la magia del calciomercato rimane comunque intatta. A mezzanotte anche all’estero, con l’eccezione di Russia e Brasile dove sarà possibile acquisire nuovi calciatori fino al 20 febbraio, si è conclusa questa tranche di mercato.

 Dopo aver ricordato i colpi Thiago Motta e Pizarro rispettivamente di PSG e City, vanno rilevati alcuni movimenti importanti in Portogallo, dove torna Lucho Gonzalez  per giocare ancora una volta nel Porto. L’ex Marsiglia aveva già militato nel club lusitano mettendo a segno 31 gol in 111 partite disputate.

In Spagna il Villareal, che ha resistito all’assalto della Lazio per Nilmar, ha messo a segno il colpo Alejandro Martinuccio in prestito dal Fluminense. L’argentino era stato cercato la scorsa estate da Catania e Roma. Inoltre il Barcellona ha rescisso il contratto di Aleksandr Hleb, il quale sarà libero di firmare per l’Olympiakos.

 In Inghilterra infine, gli annunci arrivati in extremis sono stati quelli di Saha al Tottenham, di Zamora al QPR, dove farà coppia con Cisse, e di Pavel Pogrebnyak al Fulham.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.