Galliani: “Milan-Napoli è da rinviare. Condizioni climatiche proibitive”

Il maltempo, protagonista assoluto di questa giornata infrasettimanale di campionato, non lascerà la penisola italiana almeno per i prossimi 10-15 giorni. A rischio, dunque, anche le prossime gare di febbraio proprio per la straordinaria ondata di gelo che dovrebbe portare neve e temperature oltre i -10 soprattutto al nord. E in vista della super sfida di San Siro, tra Milan e Napoli, l’ad dei rossoneri Adriano Galliani ha inoltrato la richiesta di posticipare proprio la gara contro gli Azzurri per prevenire numerosi infortuni. “Tutti i bollettini meteorologici per i prossimi giorni, e in particolare per il fine settimana, prevedono condizioni climatiche proibitive, quali non se ne vedevano da 27 anni: a Milano, neve e temperature fra gli 8 e i 10 gradi sotto lo zero“.

Le previsioni parlano di -14° per domenica sia a Torino, dov’è in programma Juve-Siena alle 15, sia a Milano dove il calendario fissa il posticipo Milan-Napoli alle 20.45.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it