La Juventus avvia una trattativa per Padoin

Gli ultimi giorni di calciomercato regalano sempre sorprese. Trattative mai ipotizzate prendono clamorosamente piede fino alla concretizzazione: Simone Padoin si candida per un posto nella lista. Il centrocampista dell’Atalanta è infatti il nome nuovo per il centrocampo della Juventus, impossibilitata a centrare gli obiettivi Nainggolan e Behrami.

Il kosovaro della Fiorentina, prima scelta di Conte, era stato subito ritenuto incedibile dalla dirigenza gigliata; i bianconeri avevano così virato sul belga del Cagliari, trovando aperto uno spiraglio. Idea accarezzata sin quando Massimo Cellino ha deciso di non privarsi di uno dei migliori calciatori della sua rosa: “Sono stufo di ripeterlo, Radja fino a giugno non si muove”. Marotta, complice la quasi certa cessione di Pazienza al Genoa, è comunque ostinato a integrare la zona nevralgica della capolista, ecco quindi che spunta la soluzione Padoin. A Bergamo ha giocato indifferentemente da esterno alto di sinistra, da centrale e da interno. Un elemento duttile, tecnico e abile in entrambe le fasi di gioco, magari un ripiego come diranno i più critici ma tra i più validi  delle restanti alternative.

La Juventus, all’Ata Hotel di Milano, si trova in questo momento nel box dell’Atalanta: il giocatore, manco a dirlo, ha espresso già il proprio gradimento per l’eventuale operazione.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.