Roma-Marquinho, manca il sì della Fluminense

La trattativa per portare alla Roma il brasiliano Marquinho sembrava ormai cosa fatta. Per il centrocampista e il suo agente, Mancio Rivellini (che detiene il 70% del cartellino), la trattativa poteva essere già chiusa ieri. Secondo quanto raccolto da Sky, però, l’operazione è in una fase di stallo, in quanto manca ancora il via libera da parte della Fluminense, club che detiene il restante 30% del cartellino del giocatore.

Si rimane in attesa, perciò, di avere il nulla osta da parte della società sudamericana, in modo da poter procedere con le consuete visite mediche e la firma sul contratto del calciatore.

 

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.