Libertadores: “El Pantèron” Zalayeta in gol dopo 15 anni

Uno degli eroi recenti della Juventus, grazie ai gol storici nella Uefa Champions League del 2005 contro Barcellona e Real Madrid, Marcelo Zalayeta, è tornato al gol nella prestigiosa Coppa Libertadores. L’attaccante uruguayano classe 1978, ha infatti partecipato alla goleada del suo Penarol contro il Caracas per 4-0 nell’andata della prima fase della Coppa. Zalayeta entra però nella storia della competizione perchè a distanza di quindici anni, torna a segnare in Sud America con la maglia dei gialloneri.

La squadra uruguayana, allenata da Gregorio Perez, ha battuto il Caracas (Venezuela) in una notte da incorniciare per l’ex Juve, Perugia, Empoli, Bologna e Napoli. Zalayeta è andato in gol al 39′ del primo tempo dopo la rete di Freitas al 36′. Nella ripresa sono arrivate invece le reti di Pedro al 63′ e di Estoyanoff al 78′. La sfida di ritorno si giocherà il prossimo 2 febbraio e qualora il Penarol dovesse qualificarsi, verrà poi inserito all’interno del gruppo 8 con l’U de Chile, Godoy Cruz e Atletico Nacional.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it