Parigi, Sirigu preso a testate

Avventura da dimenticare per Salvatore Sirigu, ex portiere del Palermo e attuale numero 1 del Paris Saint Germain. Come riportato dall’edizione online dell’Equipe, l’estremo difensore italiano ieri sera è stato aggredito e preso letteralmente a testate, in seguito ad una lite con un motociclista nei pressi di Neuilly-sur-Seine.

Da quanto si apprende, Sirigu era alla guida della sua auto quando è stato aggredito da un uomo in sella ad uno scooter, accusato dall’italiano di uno sguardo di troppo nei confronti della donna che sedeva accanto al calciatore.

Il motociclista, sceso dal mezzo e, col casco in testa, ha sferrato una testata prima al giocatore e poi al parabrezza della sua auto, sfondandolo. Sirigu, che ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine, non ha comunque riportato ferite, partecipando regolarmente all’allenamento mattutino del PSG.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.