L’idea di Wenger: “Niente più prestiti per i giocatori con più di 21 anni”

Il tecnico francese dell’Arsenal lancia una nuova proposta in Premier League. Secondo quanto riporta Mirror Football.co.uk, l’allenatore dei Gunners vorrebbe introdurre una nuova regola e cioè vietare prestiti per i calciatori con più di 21 anni. Wenger, che come esempio dovrebbe riferirsi al passaggio decisivo di Adebayor al Tottenham che con i suoi gol sta aiutando gli Spurs a competere per il titolo in Inghilterra, afferma: “Dovrebbero vietare di prestare giocatori con più di 21 anni. Alcune squadre rinforzano altre, senza la possibilità di perdere il cartellino del calciatore. Per esempio, se un team presta un ottimo giocatore ad una concorrente, trae solo benefici, perché non può giocare contro di loro ma può farlo contro i rivali – spiega il coach francese – Benayoun? Wilshere si era fatto male, non avevo alternative“.

 

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it