Lega Pro, fallita la Triestina

Adesso è ufficiale: la Triestina è fallita. La notizia di pochi minuti fa è stata battuta dall’Ansa.Il tribunale civile di Trieste ha quindi accolto le richieste della Procura che aveva accertato oltre sei milioni di euro di debiti da parte della società presieduta da Sergio Aletti. Inutile il tentativo del presidente, che fino a ieri si diceva fiducioso, di resistere annunciando un aumento di capitale di oltre due milioni di euro. Amumento che però non è stato sottoscritto dalle banche.

La squadra adesso verrà affidata ad un commissario che garantirà i regolare svolgimento del campionato di Lega Pro prima divisione e cercherà nel contempo un nuovo acquirente per la società.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.