Inter, Tronchetti Provera apre ad un ritorno speciale

Da Abu Dhabi dove presenzierà alla presentazione delle gomme Pirelli per la stagione 2012 di Formula 1 Marco Tronchetti Provera ha parlato a tutto campo di Inter e delle mosse sul mercato presente e futuro.Si parte da Jose Mourinho, che a Madrid sta vivendo uno dei suoi peggiori momenti dal punto di vista ambientale e che potrebbe a sorpresa tornare a Milano in futuro, come ammette il presidente di Pirelli: “Mourinho a Milano? Per ogni interista il suo nome evoca grandi emozioni e trionfi, quindi perché no. Al momento però siamo contenti di Ranieri e di quello che sta facendo, ma in futuro non si può mai sapere cosa accadrà. L’unica cosa certa è che la vita della squadra ha la priorità su tutto”.

Tronchetti Provera ha poi parlato anche del mercato attuale con Thiago Motta vicino all’addio e Lucas in entrata, senza dimenticare la Tevez-novela: “Al momento non sappiamo se Motta resta o va via. Sono scelte che deve fare la società con il giocatore. Ha dato molto all’Inter ed è un campione, ma io di queste questioni non so nulla. Lucas? Sarebbe un investimento importante, ma una squadra quando investe sui giovani fa sempre la cosa giusta. – conclude Trochetti Provera – Tevez non interessa più invece, Stiamo seguendo altre strade adesso. Resta un grande campione, ma noi adesso abbiamo ritrovato i nostri e non c’è più l’esigenza di arrivare a lui”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.