Il Toro sistema la porta: preso Benussi

Il Torino colma il vuoto lasciato dall’infortunio di Fernando Coppola: dal Palermo arriva il portiere Francesco Benussi, classe 81, in prestito secco. Un ottimo colpo del D.s. Petrachi, abile a convincere il calciatore facendo leva sul fascino della maglia granata; in Sicilia, infatti, erano giunte anche richieste da parte della Reggina.Il neo acquisto, appena poste le firme sul contratto, ha esternato tutta la sua gioia davanti ai microfoni: “Ringrazio tanto la Reggina per l’interesse dimostrato nei miei confronti. Mi ha fatto enormemente piacere, ma al Toro non si può dire di no. A Palermo mi hanno ferito con l’ingaggio di Viviano, un bravissimo portiere per carità, prelevato nonostante io avessi ampiamente dimostrato tutto il mio valore nelle gare disputate da titolare. Sono comunque felicissimo della nuova destinazione: essere qui o in serie A è la stessa cosa”.

Il Torino e Benussi, storie e obiettivi identici: tornare nel calcio dei grandi, il posto adatto per loro.

 

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.