Carling Cup: il Cardiff City è la prima finalista

Emozioni al “Cardiff City Stadium”, dove sono stati necessari i calci di rigore per decidere la prima finalista della Carling Cup 2012 tra Cardiff City e Crystal Palace. Alla fine, l’hanno spuntato i gallesi di mister Dave Jones che, nella semifinale di ritorno, hanno prima pareggiato l’1-0 della partita d’andata, quindi sconfitto i londinesi alla lotteria dagli undici metri.

Nella sfida tutta targata Championship, il Cardiff è andato in vantaggio dopo soli 7’grazie ad un’autorete di Gardner, pareggiando così la vittoria, sempre per 1-0, ottenuta dal Palace settimana scorsa. Ironia della sorte, l’autore del goal con cui i londinesi avevano battuto i gallesi nella sfida d’andata era stato segnato proprio dallo sfortunato Gardner.

Risultato che si è mantenuto tale per l’intera durata del match; nemmeno i supplementari hanno sbloccato il punteggio, rendendo necessari i calci di rigore, dove i gallesi sono stati più precisi, vincendo 3-1. Eroe della serata, il portiere di casa Tom Heaton che ha parato due penalty.

Il Cardiff vola così alla finale di Wembley, dove troverà la vincente della sfida tra Liverpool e Manchester City che disputeranno domani la loro semifinale di ritorno ad Anfield Road. Si parte dall’1-0 con cui i Reds hanno espugnato l’Etihad Stadium di Manchester.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.