Xavi entra nella storia del Barça. Mercoledì eguaglierà Joan Segarra

Non avrà vinto tre Palloni d’oro di fila ma Xavi Hernandez entra di diritto nella storia del Barcellona e dei tifosi blaugrana. Mercoledì sera, in occasione della sfida di ritorno dei quarti di finale di Coppa del Re contro il Real Madrid, il centrocampista del Barça e della Nazionale spagnola, eguaglierà un’altra vecchia leggenda del calcio catalano, Joan Segarra. Tra il 1949 e il 1964, l’ex capitano Joan Segarra aveva infatti toccato quota 31 presenze nei Super Classici giocati. Xavi è al momento fermo a quota 30 dopo il successo della scorsa settimana per 2-1 al Bernabeu.

Meglio noto come “Il Grande capitano”, Joan Segarra ha vestito 528 volte la maglia del Barcellona ed è ricordato come uno dei giocatori più carismatici della storia blaugrana, potenza, tecnica e grande nobiltà sul terreno di gioco. Stessi aggettivi che possono essere attribuiti al Xavi attuale, il perno principale del giocattolo di Guardiola.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it