Serie A, squalificati della 20/a giornata

Dopo le partite della 19/a giornata, il giudice sportivo Gianpaolo Tosel ha fermato per un turno  6 giocatori di serie A. A parte le squalifiche, Tosel ha usato la mano pesante nei confronti di due società, Atalanta e Novara, multate rispettivamente di 35.000 e 20.000 euro.

La Dea dovrà pagare un’ammenda salata a causa del comportamento poco civile di una parte della  sua tifoseria, che ha colpito con una monetina, senza conseguenze, l’arbitro Celi durante il match di sabato sera contro la Juventus. Tifosi orobici sotto accusa anche per il lancio di petardi e bengala.

Multa a causa del comportamento di alcuni supporter anche per i piemontesi che, durante il match perso contro il Milan, hanno lanciato ripetutamente palline di carta e un’asta di plastica conto l’Assistente ed il Quarto Ufficiale.

Ecco l’elenco dei calciatori squalificati per la 20/a giornata, prima del girone di ritorno:

Sergio Almiron e Nicola Legrottaglie (Catania), Stefano Ferrario (Lecce), Gianni Munari (Fiorentina), Gaston Ramirez (Bologna) e Cristian Zaccardo (Parma).

Sanzioni pecuniarie per Atalanta (35.000 €), Novara (20.000 €), Juventus (15.000 €), Chievo e Lecce (10.000 €), Roma e Inter (6.000 €), Siena (5.000 €).

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.