Coppa d’ Africa 2012 – Girone B: La Costa d’ Avorio si aggrappa a Drogba. Sudan, impresa sfiorata

Seconda giornata della Coppa d’ Africa 2012, si gioca ancora in Guinea Equatoriale, a Malabo, per il gruppo B, prima della due giorni in Gabon con la chiusura del primo turno. Era il giorno dell’ esordio della Costa d’ Avorio che ha battuto di misura, non senza soffrire, un Sudan che ha mostrato qualità ben al di sopra delle aspettative.

Primo tempo a senso unico, la Costa d’ Avorio non sente la pressione del ruolo da favorita in co-abitazione con Ghana e Senegal e si approccia con scioltezza alla competizione. Dopo un paio di occasioni con Gervinho la squadra di François Zahoi passa al 40′ con Drogba che finalizza in rete di testa un bel cross dalla sinistra di Kalou. Il Sudan, alla seconda Coppa d’ Africa in 37 anni e campione nell’ edizione 1970, regisce immediatamente e un minuto dopo lo svantaggio colpisce una traversa con El Tahir alla prima vera occasione creata. La nazionale sudanese prende fiducia e torna in campo per il secondo tempo con l’ intenzione di riportare il risultato in parità mettendo in difficoltà la Costa d’ Avorio che ha il demerito di abbassarsi troppo e lasciare spazio alla sorprendente manovra della squadra di Mazda. El Tahir e Mustafa sono i più pericolosi, al 55′ Copa deve salvarsi in angolo sul colpo di testa di El Tahir. Drogba e compagni soffrono e si difendono, Gervinho e lo stesso attaccante del Chelsea hanno poi due chances in ripartenza per chiudere la gara che non riescono a sfruttare. Nel finale Gervinho lascia spazio all’ attaccante del CSKA Mosca Doumbia, a dimostrazione della forza e della profondità della rosa ivoriana, forza che quest’ oggi si è vista soltanto nel primo tempo. Il Sudan, se si confermerà quello di oggi, può pensare di mettere pressione alle più quotate Angola e Burkina Faso per il secondo posto.

 
COSTA D’ AVORIO (4-4-2): Copa; Lolo, Bamba, K. Touré, Tiéné; Kalou (64′ Gradel), Gosso, Tioté (80′ Keita), Y. Touré; Gervinho (89′ Doumbia), Drogba.  ALL. F. Zahoui
SUDAN (4-3-2-1): Muhgoub, Gabir, Ali, Abdalla, Bashir; Suliman (62′ El Doud), Yousif Hado, Nassir; Mustafa, Kamal; El Tahir (75′ El Bashir). ALL. M. Abdallah ‘Mazda’
MARCATORI: 40′ Drogba (CA)
Condividi
Cresciuto a pane e calcio ma malato di sport americani sia professionistici che collegiali, faceva parte del primo MondoPallone. Ha collaborato, tra gli altri, con Calciomercato.com, RealSport e Firenzenews. Ha molte esperienze di eventi sportivi dal vivo in diversi Paesi.