Boateng ko ma c’è una ragione. Melissa Satta: “E’ sempre infortunato perché facciamo sesso 7/10 volte alla settimana”

Kevin-Prince Boateng, centrocampista ghanese del Milan, dovrà rimanere ai box per un mese dopo essersi procurato uno strappo muscolare nello scorso fine settimana nel derby che i rossoneri hanno giocato e perso contro l’Inter. Una grossa perdita per il tecnico Massimiliano Allegri ma in un’intervista rilasciata al magazine “Vanity Fair“, arrivano le piccanti dichiarazioni della fidanzata del Boa, Melissa Satta, che svela la causa dei continui infortuni muscolari di KPB.

La modella e attrice, ex fidanzata di Christian Bobo Vieri, ha affermato: “La ragione per cui è sempre infortunato è perché facciamo sesso per sette a dieci volte la settimana“.

La carriera calcistica del Boa comincia in Germania con l’Herta Berlino, poi la Premier con le maglie del Tottenham e del Portsmouth e infine la serie A con i colori rossoneri del Milan. Visti i suoi continui infortuni muscolari, il trequartista ghanese ha scelto, recentemente, di abbandonare la nazionale per concentrarsi solo ed esclusivamente sulle gare del Milan.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it