Tutti pazzi per Guarin: Juve vicina, ma occhio all’Inter…

Stiamo ormai entrando nel vivo di questo calciomercato e uno dei nomi che quotidianamente viene accostato alle squadre italiane è quello di Fredy Guarìn. Il centrocampista colombiano è stato tra i grandi protagonisti della scorsa stagione quando Andrè Villas-Boas ha guidato il Porto alla vittoria dell’Europa League, del Campionato Portoghese e della Coppa Nazionale. Quest’anno Guarìn non riesce a trovare quella continuità che lo aveva caratterizzato in passato e proprio per questo il club del Presidente Pinto da Costa a fronte di un’offerta adeguata lo lascerebbe partire. Dopo il tentativo della Roma, che sembra però aver virato su Marquinho, è la Juventus la squadra più interssata al giocatore, pronta ad offrire 11 milioni di euro di fronte alla richiesta di 13 dei lusitani. L’impressione è che un  punto d’incontro potrebbe presto essere raggiunto dalle due società, ma la dirigenza bianconera è titubante per il fatto che l’eventuale arrivo di Guarìn, escluderebbe quello di Caceres, entrambi extracomunitari di fronte all’unico posto disponbile della Juventus.  E’ previsto comunque, forse addirittura nella giornata di oggi, un incontro tra l’agente del calciatore e Fabio Paratici per trattare ma anche per anticipare la contromossa di un’altra società italiana, l’Inter. I Neroazzurri potrebbero presentare presto un’offerta, visto l’ultimo raffreddamento della trattativa Tevez e vista anche l’ estrema necessità di un centrocampista di spessore, soprattutto dopo l’infortunio di Stankovic. Derby d’Italia in vista per il colombiano?

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.