Milan, Allegri: “I fischi a Pato? Lui è tranquillo”

I tifosi del Milan, o almeno la maggior parte di essi, saranno contenti della permanenza di Alexandre Pato in rossonero. Eppure anche i fan del Papero non sono rimasti troppo soddisfatti della prova del loro beniamino contro i cuguni dell’Inter in occasione del Derby perso per 1-0 dai rossoneri.

Richiamato in panchina da Mister Allegri nella ripresa, il brasiliano è uscito dal terreno di gioco tra i fischi dei supporters milanisti, ma il tecnico toscano oggi ha tenuto a precisare che il talento verdeoro non è rimasto infastidito dalla contestazione: “I fischi ricevuti la sera del Derby non hanno toccato il giocatore – afferma Allegri – Io l’ho visto tranquillo e anch’io lo sono. Credo che Pato abbia solo bisogno di tornare a segnare“.

Infine una battuta sul possibile attrito tra il centravanti sudamericano e Ibrahimovic: “Non c’è nessun problema tra loro. Devono solo trovare l’intesa, cosa che saranno in grado di fare continuando a giocare insieme“.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.