Lazio, Cisse sogna a stelle e strisce

Il futuro dell’attaccante Djibril Cisse sarà negli USA. Lo ha rivelato lo stesso giocatore ai microfoni di ‘Telefoot’, programma della radio francese ‘TF1’. Il giocatore ha inoltre smentito un ritorno all’Auxerre a gennaio dicendosi convinto della scelta fatta in estate.“L’Auxerre è ormai un affare sfumato – dice Cisse in radio – anche perché non mi è piaciuto l’atteggiamento del presidente Bourgoin. Avrei preferito fare sacrifici io, anziché prendere i soldi dei tifosi dell’Auxerre. In fondo di sacrifici ne ho fatti tanti per conquistare la nazionale francese. Ho lasciato la Grecia ed il Panathinaikos, squadra che amo, per giocare nella Lazio rinunciando a molti soldi. L’ho fatto per conquistare gli Europei. Sarebbe un sogno giocare per l’ultima volta con la maglia della Francia in quella competizione. Dopo di che lascerei spazio ai giovani”.
L’ultima battuta è sul suo futuro di calciatore, con Cisse che ammette di voler chiudere la propria carriera oltre oceano nella MLS americana: “Giocare negli USA è fra i miei progetti futuri perché è un paese che adoro”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.