Juve-Palombo: questo matrimonio s’ha da fare

La mancata vittoria di ieri pomeriggio contro il Cagliari ha rimesso in moto la macchina del mercato in casa bianconera. Il direttore generale Marotta, dietro consiglio del tecnico della Juventus Antonio Conte, cercherà di chiudere nelle prossime ore alcuni colpi importanti, rafforzando ulteriormente la rosa, che necessita di maggiori alternative, soprattutto nella zona mediana del campo. La società di Corso Galileo Ferraris oltre che su Guarin del Porto, ha buttato gli occhi su Angelo Palombo, capitano ormai storico della Sampdoria e che a quanto pare non più intenzionato a restare altri mesi in serie B con la maglia blucerchiata. Conte stima molto il centrocampista, ideale soprattutto come vice Pirlo , acquistabile ‘solo’ con 4-5 milioni di euro, visto anche la volontà dei Garrone di lasciarlo andare per via del suo ingaggio pesante per la serie cadetta. Dopo tanti rumors dei giorni scorsi, l’affare può andare in porto, a meno che ritorni in auge la candidatura di Pizarro, regista della Roma, in testa alla piramide di gradimento del tecnico bianconero.

Condividi
Nato a Formia (Latina), collabora con vari siti d’informazione. La sua più grande passione è il giornalismo sportivo, e considera MondoPallone.it una grande occasione per poter crescere professionalmente.