Amauri trova acquirenti… su ebay

Tra poco più di una settimana l’attaccante della Juventus Amauri potrebbe trovare un acquirente. Mancano  circa sette giorni al termine dell’asta messa in piedi su ebay, il famoso sito di vendite online, da alcuni tifosi della società di corso Galileo Ferraris per piazzare, finalmente, l’attaccante italo-brasiliano, messo fuori rosa da inizio stagione.

Naturalmente si tratta di una trovata goliardica, ma, a quanto pare, gli aspiranti acquirenti non mancano. Finora sono giunte 34 offerte, partendo da un minimo di 5 euro per giungere alla significativa cifra di 100.940,00 euro. Prezzi di saldo, dunque, per un giocatore pagato dalla Juventus quasi 23 milioni di euro; ma questa era un’altra storia e, soprattutto, la realtà e non un semplice sito di vendite su internet.

Per chi vuole tentare la sorte, mancano ancora sette giorni per aggiudicarsi un Amauri originale! Intanto, ecco l’annuncio completo messo su ebay per la votato alla ricerca “disperata” di acquirenti per il calciatore:

Prestigiosa società calcistica di Torino, cerca disperatamente acquirenti per suddetto giocatore. Fermo da inizio stagione, Amauri è comunque in buoni condizioni fisiche, nonostante le mediocri qualità tecniche e non eccellenti capacità realizzative. L’asta durerà 10 giorni a partire dalla data d’inizio della stessa, ma in caso di malaugurata riuscita, potrà contattarmi fino a fine Gennaio. Si accettano tutte le modalità di pagamento, escluso lo scambio con giocatori di pari livello, infortunati cronici, vincitori del premio “il Pippero” e/o animali da fattoria. Chi si aggiudicherà l’asta avrà in omaggio il delizioso piede sinistro di Paolo De Ceglie.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.