Serie D, oggi tre anticipi. Il Città di Marino vince il big match del girone G

Tre anticipi nel campionato di Serie D. Sul neutro di Sora si è giocata la sfida di alta classifica tra Salerno e Città di Marino, rispettivamente prima e seconda del girone G. Sono i laziali a uscire vittoriosi dal “Tomei” grazie al gol di testa in apertura di incontro di Angelilli che ha sfruttato la clamorosa indecisione della retroguardia granata.


La gara è stata giocata a porte chiuse per via della squalifica rimediata dal Salerno dopo la bottiglietta che ha colpito un assistente arbitrale nel corso del precedente match Palestrina-Salerno. I campani hanno provato a reagire nella ripresa per cercare il gol del pareggio, ma i marinesi sono riusciti a difendere il risultato andando vicinissimi al raddoppio su un’azione di contropiede. Si riapre bruscamente il discorso promozione nel girone perchè ora c’è un solo punto di differenza tra le due rivali.

Nello stesso raggruppamento è terminato a reti bianche il derby sardo tra Porto Torres e Selargius. Il Martina vince nella trasferta di Matera nel girone H.

Girone G
Salerno-Città di Marino 0-1 3′ Angelilli
Porto Torres-Selargius 0-0

Girone H
Irsinese-Martina 0-1 33′ De Tommaso

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it