Novara, presentati gli ultimi due acquisti Rinaudo e Mascara

Il Novara ha presentato i suoi due nuovi acquisti, il difensore Leandro Rinaudo e l’attaccante Giuseppe Mascara. I due giocatori, presi entrambi dal Napoli, andranno a rinforzare la rosa di una squadra che, dopo un buon inizio di campionato, naviga nelle zone basse della classifica di Serie A con soli 12 punti.

I due nuovi acquisti sono stati presentati alla stampa presso il centro sportivo della società piemontese di Novarello, alla presenza del Direttore Sportivo, Mauro Pederzoli. Prime parole da calciatori azzurri per entrambi, giunti a Novara con l’obbiettivo di giocare con maggiore continuità, dopo una prima parte di stagione passata ai margini della società partenopea.

Mascara, che indosserà la maglia numero 25, ha esordito affermando che: sono 15 anni che faccio il professionista e non mi è mai piaciuto fare la comparsa, per questo ho deciso di lasciare Napoli e di venire a Novara. E’ una sfida importante per me, col Catania ci siamo trovati più di una volta a lottare per rimanere in Serie A e ce l’abbiamo sempre fatta, anche se due anni fa avevamo attualmente meno punti di quelli che ha oggi questa squadra. Tutto è possibile, basta crederci, restare uniti e lavorare duro.

Sulla stessa onda il difensore Rinaudo, nuova maglia numero 77 dei piemontesi: ho trascorso un periodo travagliato con diversi infortuni e quando mi è capitata l’occasione di venire a Novara non ho avuto dubbi. Mi avevano parlato bene sia della Società e sia dello spogliatoio, in questi giorni a Novarello ho potuto constatare che tutto corrispondeva al vero. Ho voglia di tornare a giocare e di vivere questa esperienza senza guardare alla classifica, ci tengo ad esprimermi al meglio perché dalle prestazioni positive di ciascuno passa la via per la salvezza.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.