Fine della telenovela: Tevez è del Milan. Galliani a Manchester per chiudere la trattativa

Nelle prime ore della notte è arrivata la svolta nella trattativa per Carlitos Tevez tra Milan e Manchester City. La dirigenza rossonera avrebbe infatti alzato l’offerta per l’attaccante argentino grazie anche all’aiuto del presidente del Genoa, Enrico Preziosi, che garantirebbe la copertura finanziaria necessaria per portare a termine l’operazione di mercato.

La formula è la stessa dell’affare Boateng della passata stagione e solo in questo modo il Milan ha potuto soddisfare gran parte delle condizioni del Manchester City, ovvero l’obbligo di riscatto al prestito senza doversi liberare del brasiliano Pato per questioni di bilancio che quindi, per la gioia dei tifosi rossoneri, dovrebbe rimanere alla corte del Diavolo. Nell’affare, e di questo se ne discuterà nell’incontro di domani mattina (giovedì), potrebbe rientrare anche il cartellino di Merkel, attualmente al Genoa.

In mattinata seguiranno aggiornamenti sull’incontro decisivo tra Adriano Galliani e gli sceicchi del City.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it