Palermo, se salta Viviano pronte le alternative

Il Palermo punta a non farsi trovare impreparato nel caso l’affare Viviano dovesse sfumare all’improvviso e tiene sotto osservazioni due portieri, uno italiano e uno straniero, che possano garantire una maggiore sicurezza fra i pali dopo le non eccelse prestazioni di Tzorvas e Benussi.Emiliano Viviano è l’obiettivo numero uno. Al momento tutto sembra andare per il meglio, con il giocatore che ha affermato di accettare la destinazione per poter giocare da titolare e magari conquistare una maglia per Euro2012. Resta solo da definire la formula del trasferimento con il Genoa, comproprietario del cartellino, mentre con l’Inter tutto è già sistemato.

Se l’ex portiere del Bologna dovesse sfumare i rosanero avrebbero pronte le alternative che rispondono ai nomi di Alberto Frison e Andreas Isaksson. Il primo gioca nel Vicenza ed è seguito anche dal Catania, che deve sostituire Mariano Andujar. Il secondo invece è in uscita dal Psv Eindhoven. Per Isaksson si tratterebbe di un ritorno in Italia dopo l’esperienza nelle giovanili della Juventus tra il 1999 e il 2001.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.