Bologna, ora Mudingayi è incedibile

Dopo le voci di inizio anno che volevano il centrocampista Gaby Mudingayi destinato a lasciar Bologna per altri lidi, in Italia o all’estero, il futuro del giocatore belga sembra ormai destinato a restare a forti tinte rossoblu.

Dopo l’ottima prestazione in coppia con Diego Perez contro il Catania di ieri pomeriggio il tecnico Stefano Pioli ha fatto sapere in maniera chiara ed inequivocabile che Mudingayi è imprescindibile per il Bologna e per tanto è ritenuto incedibile dalla società. “È vero che in passato c’è stato qualche equivoco tattico con Mudingayi e Perez in campo, ma questi due giocatori sono, per quanto mi riguarda, incedibili. – ha spiegato Pioli nel dopo partita – Li ritengo irrinunciabili sotto tutti i punti di vista: Tecnico, tattico, morale e caratteriale”.

Il giocatore, che nei giorni scorsi aveva aperto anche al rinnovo, dovrebbe quindi restare a Bologna almeno fino al termine della stagione, nonostante le sirene di Udinese, Milan, Napoli e Atletico Madrid.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.