Serie B, risultati e classifica della 21ma giornata

Da pochi minuti sono terminati i match di Serie BWin, validi per la 21/a di campionato della serie cadetta. L’anticipo dell’ora di pranzo tra la capolista Torino e l’Albinoleffe ha visto i piemontesi frenare bruscamente il loro cammino fermati sullo 0-0 dai seriani.

Il Gubbio pareggia 2-2 in casa contro il Bari di Ventura, ma a far notizia è l’emozionante ovazione prima del fischio d’inizio allo stadio “Barbetti” per Simone Farina, a cui i tifosi hanno rivolto un lungo applauso e dedicato uno striscione con su scritto “Simone nostro orgoglio“. Al Marassi di Genova la Sampdoria subisce una brutta sconfitta per 1-0 contro il Varese. Colpaccio del Pescara, che in trasferta rifila un poker alla Nocerina, mentre il Sassuolo si impone per 2-1 sulla Juve Stabia è sale in seconda posizione in classifica.

Ore 12.30

Torino-Albinoleffe 0-0

Ore 15.00

Ascoli-Padova 0-2 (70′ Lazarevic, 95′ Cutolo)

Brescia-Crotone 3-0 (14′ El Kaddouri, 64′ Vass, 74′ Feczesin)

Cittadella-Empoli 2-1 (48′ Vitofrancesco, 58′ Mori, 77′ Di Carmine)

Gubbio-Bari 2-2 (73′ (rig) Graffiedi, 75′ Buchel, 53′ Caputo, 71′ Caputo)

Nocerina-Pescara 2-4 (7′ Gherardi, 8′ Cascione, 10′ Immobile, 28′ Immobile, 52′ Farias, 89′ Maniero)

Sampdoria-Varese 0-1 (91′ Damonte)

Sassuolo-Juve Stabia 2-1 (52′ Sansone, 74′ Zito, 93′ (rig) Sansone)

Vicenza-Reggina 0-0

Ore 18.30

Verona – Modena 2-1 (35′ rig. Greco, 87′ Lepiller, 89′ Taleb)

Ore 20.45

Grosseto – Livorno 1-1 (57′ Caridi, 73′ Belingheri)

Classifica serie B dopo la 21° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Torino 21 42 | 12 Bari (-2) 21 26
2 Sassuolo 20 40 | 13 Sampdoria 21 26
3 Pescara 21 39 | 14 Brescia
21 25
4 Padova 21 38 | 15 Crotone (-1)
21 24
5 Verona* 21 38 | 16 Empoli 21 22
6 Reggina 21 31 | 17 Albinoleffe 21 22
7 Varese 21 31 | 18 Livorno* 20 20
8 Juve Stabia (-4)
21 28 | 19 Modena*
20 20
9 Grosseto* 20 28 | 20 Gubbio 21 19
10 Cittadella 21 28 | 21 Nocerina 21 16
11 Vicenza
21 26 | 22 Ascoli (-7) 21 15

*Con una partita in meno

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.