Lazio e Genoa mettono a segno il colpo Emiliano Alfaro

Lazio e Genoa hanno portato a termine la trattativa per l’arrivo in Italia dell’attaccante uruguayano Emiliano Alfaro. Il direttore sportivo Igli Tare e il presidente Enrico Preziosi, si sono accordati per acquisire, in comproprietà, il calciatore 23enne del Liverpool di Montevideo.

L’operazione è costata 3,2 milioni di Euro; biancocelesti e rossoblu hanno battuto la concorrenza dell’Udinese. Come garanzia del calciatore, sono arrivate le dichiarazioni dell’ex attaccante della Lazio, Ruben Sosa: “È il nuovo Aguilera. La Lazio ha fatto un ottimo affare – ha affermato il giocatore a Radio Manà Sport – Come Aguilera è un bomber che fa tanti gol grazie al suo modo di muoversi dentro all’area di rigore e di giocare vicino alla porta avversaria. Non ha una grandissima tecnica ma non molla mai un pallone giocabile e la prima occasione che gli capita spesso non se la lascia sfuggire. Alfaro ha giocato in Argentina e in Messico senza segnare molto ma quando è tornato in Uruguay si è sbloccato ed è arrivato anche in Nazionale, imparando a giocare molto bene su tutto il versante d’attacco indifferentemente dalla posizione

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it