L’Arsenal e la Premier ritrovano Henry: il francese arriva in prestito dai New York Red Bull

I ritorni di fiamma e di lusso hanno sempre il loro fascino. Secondo il “Daily Mail” e “Sky Sports“, l’Arsenal sarebbe pronto ad accogliere una vera e proprio gloria dei tempi dell’Highbury Park, Thierry Henry. L’attaccante, attualmente in forza ai New York Red Bull, potrebbe tornare in prestito per due mesi in Premier League.

Un ipotesi del tutto reale in quanto Arsene Wenger, tra gennaio e febbraio, dovrà fare a meno dei nazionali Gervinho e Chamack, impegnati in Coppa d’Africa, e l’innesto di Henry potrebbe rivelarsi una grande operazione di mercato. Il calciatore francese, ex stella anche del Barcellona, affiancherebbe Robin Van Persie al centro dell’attacco dei Gunners andando così a formare una coppia d’attaccanti di un certo livello almeno fino a marzo, quando riprenderà la Major League Soccer. Per la cronaca, il francese si sta già allenando proprio con la squadra londinese.

Una notizia non proprio positiva, invece, per i tifosi del Milan che potrebbero trovarsi di fronte proprio Henry negli ottavi di finale di Champions League in programma a febbraio.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it