E’ scomparso Sergio Buso. Allenò Bologna e Fiorentina

Il mondo calcistico italiano è in lutto per la morte di Sergio Buso. Malato da qualche anno di leucemia, l’ex tecnico di Bologna e Fiorentina si è spento ieri alla vigilia di Natale.

 

Cresciuto calcisticamente come portiere nelle giovanili del Padova, debuttò giovanissimo in serie A a soli 18 anni con la maglia dei veneti. Nel maggio del 1974 difese i pali del Bologna nella contestata finalissima di Coppa Italia di Roma vinta ai rigori contro il Palermo. Smise di giocare verso la fine degli anni ottanta, disputando la sua ultima stagione come riserva nella Lucchese. Proprio da Lucca iniziò la sua carriera da allenatore che lo portò a guidare il suo Bologna nel 1999 e la Fiorentina nella stagione 2004/05. Successivamente divenne collaboratore stretto di Roberto Donadoni, seguendolo durante gli Europei del 2008 e nella breve esperienza a Napoli dell’anno seguente.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it