Premier League scozzese, sconfitta per i Glasgow Rangers

Premier League scozzese regolarmente in campo nella vigilia di Natale. I Glasgow Rangers, primatisti in classifica, hanno rimediato la loro seconda sconfitta stagionale sul campo del St.Mirren.

Gara iniziata in modo favorevole per gli ospiti con l’immediato vantaggio di Wallace. L’espulsione di Mcculloch però ha riaperto le speranze dei padroni di casa che verso il finire del primo tempo sono riusciti a ribaltare il risultato con Mooy e Mcgowan. Rangers costretti a chiudere la gara in nove per il doppio giallo all’ex palermitano Goian.

Ne aprofittano i rivali del Celtic che superano il Kilmarnock con il risultato di 2-1 ed ottengono il loro ottavo successo consecutivo, riportandosi ad un solo punto di distacco dai cugini. Negli altri incontri si ferma il Motherwell, terza forza del campionato, sconfitto ad Edimburgo dagli Hearts (2-0 reti di Black ed Elliott). Unico successo esterno per il St.Johnstone che espugna il terreno del Dunferline, fanalino di coda del torneo.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it