Lazio: Esce Cissé entra Podolski

3

La Lazio durante il mercato di gennaio potrebbe effettuare questo cambio. Il francese Djibril Cissé infatti dopo l’insoddisfazione manifestata nel post gara contro il Chievo Verona potrebbe lasciare dopo 6 mesi la capitale per la Francia o l’Olanda. Il suo posto sarebbe preso dal gemello di Klose al Bayern ed in nazionale Lukas Podolski.
L’attaccante francese, arrivato in estate come grande colpo della dirigenza, non è riuscito a sfondare in maglia biancoceleste rimanendo a secco di reti in campionato. Costato 5,8 milioni di euro la Lazio si sarebbe convinta a cederlo a gennaio per non rischiare di doverlo svendere a giugno. Sul Cissé è forte l’interesse dell’Auxerre, squadra in cui l’attaccante si è formato. Cissé ha fatto sapere che il ritorno a casa sarebbe gradito, ma il club francese non naviga nell’oro. In aiuto del club però sono scesi in campo i tifosi pronti a sborsare 100 euro ciascuno per rivedere Cissè con la maglia del loro club. Nelle ultime ore però si è fatto avanti anche l’Ajax alla ricerca di un rinforzo valido per provare a spaventare il Manchester United, rivale in Europa League.
Per quanto riguarda la sua sostituzione la Lazio ha visionato due giocatori in Bundesliga. Il primo è Ivica Olic del Bayern Monaco, in rotta coi bavaresi, il secondo è Lukas Podolski del Colonia. Proprio Podolski sarebbe il sogno di Tare e Lotito che vorrebbero riformare a Roma la coppia d’oro del Bayern Monaco e della Nazionale tedesca dei mondiali 2006.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.