Serie B: tre turni a Cacia. Le decisioni del giudice sportivo

Una vera e propria stangata per l’attaccante del Padova, Daniele Cacia. Il centravanti, ex Fiorentina, rimarrà fermo per ben 3 giornate inflitte dal giudice sportivo per aver, al 36′ del secondo tempo, colpito un avversario con un pugno al volto nel 2-2 tra i biancorossi e la Nocerina. Uno stop ampiamente prevedibile per quanto visto in campo che penalizzerà sicuramente il campionato del Padova per le prossime tre giornate di campionato in serie B.

Di seguito il resto delle decisioni del giudice sportivo: Per 1 turno sono stati squalificati Coppola (Torino), Foggia (Sampdoria, con ammenda di 1.000 euro), Luci (Livorno), Barone (Livorno), Benedetti (Gubbio), Cacciatore (Varese), Coppola (Empoli), Florenzi (Crotone), Gavazzi (Vicenza), Maah (Cittadella), Raggio Garibaldi e Silva Duarte (Gubbio), Romagnoli (Pescara).

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it