Milan-Siena, probabili formazioni. Problemi in difesa per Allegri

Sarà un Milan rimaneggiato quello che scenderà in campo stasera a San Siro nell’anticipo di campionato contro il Siena. Maggiormente colpita è la retroguardia rossonera. All’infortunio di Yepes, bloccato per tre mesi, si aggiungono gli stop forzati di Antonini ed Abate. Il primo è vittima di una lombalgia, il secondo si è procurato una distorsione alla caviglia sinistra.

 

Scelte obbligate per Allegri che potrebbe far debuttare in Serie A il giovane classe 92 Mattia De Sciglio, già visto all’opera in Champions League. Sulla corsia mancina, invece, spazio a Taiwo. il nigeriano, sonoramente bocciato dal giudizio di Paolo Maldini, ha espresso ai giornalisti francesi la sua volontà di essere ceduto durante il mercato di riparazione di gennaio. Non convocato Zambrotta per il quale si è scelto di non forzare il recupero. Problemi anche tra i pali dove Abbiati risulta ancora indisponibile e Amelia, chiamato a riscattarsi dopo l’errore di domenica scorsa a Bologna, non è al 100% della condizione fisica. Buone notizie dal centrocampo con il rientro in gruppo di Nocerino. In attacco i due brasiliani Robinho e Pato si contenderanno il posto al fianco di Ibrahimovic.

Il Siena è reduce dal passaggio del turno in Coppa Italia ai danni del Palermo. Nessuno dei protagonisti del match del “Barbera”, però, partirà titolare. Ci sarà invece Mattia Destro, un lungo passato nelle giovanili dell’Inter ed un futuro che potrebbe rimanere bianconero ma lontano da Siena. Sulle tracce del promettente attaccante matchigiano c’è il forte interessamento della Juventus.

PROBABILI FORMAZIONI

Milan: Amelia, De Sciglio, Bonera, T. Silva, Taiwo, Aquilani, Van Bommel, Nocerino, Robinho (Pato), Ibrahimovic. All. Allegri.

Siena: Brkic, Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso, Mannini, D’Agostino, Gazzi, Brienza, Calaiò, Destro. All.Sannino.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it