Lampard fa impazzire Stamford Bridge. City sconfitto 2-1 nel “Monday Night”

Spettacolo anche in Premier League. Nel consueto “Monday Night“, posticipo della 15/a giornata di campionato, il Chelsea supera 2-1 il Manchester City e si riscatta, finalmente, dopo un avvio di stagione altalenante. I Blues infliggono, tra l’altro, la prima sconfitta stagionale ai Citizens di Roberto Mancini che rimangono comunque al vertice della classifica in Inghilterra con 38 punti. Soltanto 2 in più dello United che con il successo di domenica riapre i giochi scudetto. Chelsea che invece sale a quota 31 a -7 dalla capolita.

Eppure è stato proprio il Manchester City a passare in vantaggio. La prima emozione violentissima del big match la concede al 2′ Super Mario Balotelli che scatta sul filo del fuorigioco, lanciato in maniera sublime da Aguero, salta Cech in uscita e deposita in rete con la sua solita esultanza “immobile”. Dopo qualche occasione sciupata da parte degli ospiti, al 34′ il Chelsea trova il pari con Raul Meireles che solo soletto al centro dell’area di rigore mette dentro su assist di Sturridge. Cambia di colpo l’inerzia della partita, i Blues cominciano a far venire la pelle d’oca ai difensori del City che rischiano in più di un occasione. Il match sembra non avere più sussulti ma all’81′ ancora Sturridge si procura il calcio di rigore per fallo evidente di mano di Lescott. Per Clattenburg non ci sono dubbi: sul dischetto si presenta Frank Lampard, entrato nella ripresa al posto proprio di Meireles, che spacca la porta decidendo il Monday Night.

Chelsea (4-3-3): Cech, Bosingwa, Ivanovic, Terry, Cole, Ramires, Oriel Romeu, Raul Meireles (73′ Lampard), Sturridge (88′ Mikel), Drogba, Mata (84′ Malouda). A disp.: Turnbull, Torres, Ferreira, Kalou. All.: Andrè Villas-Boas.

Manchester City (4-4-2): Hart, Zabaleta, Lescott (85′ Dzeko), Kompany, Clichy, Milner, Yaya Tourè, Barry, Silva (75′ De Jong), Aguero (64′ Kolo Tourè), Balotelli. A disp.: Pantillon, Johnson, Savic, Nasri. All.: Roberto Mancini.

Arbitro: Mark Clattenburg. Assistenti: Tyne & Wear.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it