Bidone d’Oro 2011. Il premio si colora ancora di nerazzurro

Diego Milito, attaccante dell’Inter, ha vinto sul filo di lana l’edizione 2011 del Bidone d’Oro di Catersport, programma di Rai Radio2. L’attaccante argentino ha battuto i due bianconeri Amauri e Milos Krasic.

La sfida si è decisa per una manciata di voti avendo Milito raccolto il 15,2% delle preferenze contro il 14,7% del brasiliano Amauri. Staccato invece, con il 10,7% l’altro bianconero Miloa Krasic. Per la quinta volta dal 2003 ad oggi il premio va ad un giocatore dell’Inter (Vieri, Adrianoe Quaresma i predecessori), una strana coincidenza visto che l’Inter in questi anni ha dominato il panorama calcistico italiano, vincendo anche una Champions League.

Milito succede così ad Adriano, recordman di Bidoni d’Oro con ben tre affermazioni, due in maglia nerazzurra e una in maglia giallorossa.

Albo d’oro
Rivaldo (2003)
Legrottaglie (2004)
Vieri (2005)
Adriano (2006)
Adriano (2007)
Quaresma (2008)
Felipe Melo (2009)
Adriano (2010)
Milito (2011)

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.