MP LIVE: FINITA! Contro il Palermo, il Parma deve accontentarsi di un misero 0-0.

92′ – FINISCE IL MATCH! Gli uomini di Colomba devono acettare un misero punticino dopo aver dominato la gara per novanta minuti. Per il Palermo si tratta di un risultato prezioso quanto immeritato.

90′ – L’arbitro riferisce di continuare per altri due minuti oltre il novantesimo.

90′ – Prima sostituzione per il Parma: entra Musacci per Pellè.

83′ – Per il Palermo entra Della Rocca per un inconcludente Pinilla. Terminati i cambi a disposizione per Mangia.

79′ – Pinilla si ritrova un buon pallone, e da posizione impossibile prova un tiro sbilenco. Il tentativo del cileno è la fotografia della serata no del Palermo.

77′ – Ammonito Silvestre per fallo su Giovinco.

73′ – Ancora Parma. Valiani becca una traversa. Il Parma ci sta provando in tutti i modi, ma la porta rosanero sembra stregata.

72′ – Il Palermo perde palla con Pinilla, ne approfitta Giovinco per accentrarsi e tirare dalla distanza. Pallone di poco fuori bersaglio.

70′ – nessuna occasione degna di nota, ma è sempre il Parma ad avere il pallino del gioco.

66′ – Seconda sostituzione per il Palermo: entra Alvarez per Varela.

64′ – Primo tiro in porta della frazione per il Palermo, con un tiro dalla distanza di Balzaretti. Mirante para senza problemi.

61′ – Sempre Giovinco serve Pellè in area.  Il giocatore calabrese con un tacco libera al centro Morrone, ma commette un fallo di mano e l’arbitro sancisce un calcio di punizione.

54′ – Mister Mangia effettua la sua prima sostituzione: entra Bertolo per un deludente Bacinovic.

52′ – Il Parma si accinge ad effettuare il terzo calcio d’angolo della frazione.

49′ – ammonizione per Migliaccio, che chiude col corpo un’involata di Biabiany. Diffidato, il centrocampista del Palermo salterà la prossima gara in casa contro il Cesena.

47′ – Varela viene pescato bene al centro dell’area, ma l’uruguaiano non riesce ad agganciare il pallone, lasciandolo sfilare sul fondo.

Al via la ripresa! Nessun cambio per le due formazioni.

SECONDO TEMPO

45′- Niente recupero. L’arbitro manda i giocatori negli spogliatoi. Il Parma chidue la prima frazione in attacco, dopo la punizione pericolosa di Giovinco.

45′ – Giovinco calcia una punizione da posizione defilata e tira direttamente in porta. Pallone calibrato alla perfezione, ma è bravo Benussi a chiudere la sua porta.

43′ – Cross di Morrone, Giovinco in area cerca di impattare di testa anticipando i difensore rosanero. Palla fuori.

42′ – Il Palermo è tutto in una conclusione velleitaria di Varela.

39′ – Il Palermo non decolla. la formazione casalinga tiene il piede sull’acceleratore e si fa vedere ancora con un cross di Morrone e un calcio d’angolo di Giovinco. La difesa palermtana salva come può.

34′ – Pellè si inventa un’improvviso mancino da fuori, che però si spegne fuori.

31′ – Il Parma continua a macinare gioco. E’ Biabiany a sfondare sulla destra con un gran numero per smarcarsi da Balzaretti. Il cross del francese, però, viene ricevuto da Vailati, che non riesce a ribattere in rete.

25′ –  Giovinco sguscia via dai difensori ed effettua un gran tiro di collo piede, beccando un clamoroso palo.

24′ – Grande azione sull’asse Pellè-Giovinco,  bravo Mirante con grande reattività.

20′ – Altro acuto del Parma con Pellè, che innescato al centro area ha il tempo di girarsi e mette i brividi a Benussi.

18′ – Gran botta di Balzaretti, bravo Mirante a controbattere.

12′ – Pellè viene pescato in avanti e senza pensarci due volte scaglia un diagonale che si spegne alla destra di Benussi. Primo lampo del match.

8′ – Sia Colomba che Mangia si lamentano per la scarsa visibilità, che non fa loro vedere bene i giocatori in campo.

6′ – Giovinco si invola sulla destra crossando al centro per Pellè. L’ex Az Alkmaar spedisce, però, fuori.

La visibilità è molto scarsa, neanche gli adetti ai lavori dal campo riescono a distinguere bene cosa avviene in campo.

Nonostante la nebbia, la partita si gioca. Via al match!

Al Tardini di Parma va in scena il posticipo contro il Palermo. Nel bel mezzo di una fitta nebbia, le squadre in campo scenderanno con le seguenti formazioni:

PARMA: Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Biabiany, Galloppa, Morrone (cap.), Valiani; Giovinco; Pellè. A disp.: 1 Pavarini, 33 Santacroce, 19 Rubin, 24 Musacci, 22 Palladino, 32 Marques, 9 Crespo. All.: Franco Colomba.

PALERMO: 99 Benussi; 31 Pisano, 3 Silvestre, 8 Migliaccio (cap.), 42 Balzaretti; 20 Acquah, 21 Bacinovic, 5 Barreto; 27 Ilicic, 26 Lores; 51 Pinilla. A disp.: Tzorvas, Cetto, Munoz, Della Rocca, Bertolo, Alvarez, Bollino. All.: Devis Mangia.

ARBITRO: Luca Banti (Livorno). Assistenti: Fabio Pietro Galloni di Lodi – Giacomo Paganessi di Bergamo. Quarto uomo: Massimiliano Irrati (Pistoia).

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.