Podolski ha il “mal di pancia”. C’è l’Arsenal nel futuro

In questi giorni, in Germania, a tenere banco non è tanto il tonfo del Bayern in casa del Mainz, con grande gioia da parte dei due Borussia (Dortmund e Moenchengladbach) primi in classifica, ma la situazione che si è venuta a creare attorno alle parole shock di “Poldy“, meglio noto come Lucas Podolski, attaccante del Colonia.L’ex Bayern Monaco è tornato a parlare dopo l’incidente stradale che lo ha visto protagonista ad inizio settimana senza gravi conseguenze, mettendo in serio dubbio la sua permanenza al “RheinEnergieStadion”: “L’obiettivo della società era la qualificazione in Champions ma così non è stato, è normale chiedersi perche”. Parole che lasciano aperte uno spiraglio soprattutto per l’Arsenal che sembra intenzionato a rilevare il cartellino del tedesco già a gennaio nonostante Podolski abbia un contratto che scade a giugno 2013.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it