Leonardo vuole colorare di rossonero il Paris Saint Germain

Il direttore tecnico del Paris Saint-Germain Leonardo vuole dare una spruzzata di rossonero al club transalpino portando due vecchi compagni dell’esperienza al Milan. Si tratta di Carlo Ancelotti e Ricardo Kaka.

Il primo è sempre senza panchina e aspetta una chiamata da un club importante in Inghilterra, chiamata che però tarda ad arrivare, favorendo il pressing continuo di Leonardo sul tecnico italiano. Del resto il futuro dell’attuale tecnico Kombuaré sembra appeso ad un filo, essendo stato scaricato anche dal proprietario del club, lo sceicco Al Thani. Tutto lascia pensare che si aspetti solo il si di Ancelotti per esonerare il francese, che ha dalla sua solo una parte dello spogliatoio.

Per il fantasista brasiliano invece Leonardo sta aspettando di capire come siano al momento i rapporti fra Kaka e Jose Mourinho. Dopo una breve luna di miele fra i due il rapporto si sarebbe nuovamente rotto a causa del nuovo infortunio del fantasista. Se così fosse il PSG potrebbe provare a chiedere un ulteriore sconto alla squadra di Madrid e affiancare a Javier Pastore e Jeremy Menez l’ex Pallone d’Oro, desideroso di dimostrare di poter giocare ancora ad alti livelli facendo la differenza.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.