Inghilterra: addio Capello dopo gli Europei 2012, o forse no?

Da parecchio tempo, ormai, sulla panchina del ct dell’Inghilterra, Fabio Capello, aleggia una certa aria di addio.

L’ultima missione del tecnico friulano, infatti, è quella di portare la Nazionale britannica agli Europei 2012, tentando di vincere il trofeo. Eppure dalle ultime dichiarazioni del dirigente della Football Association, Trevor Brooking, pare che ci sia uno spiraglio per l’ex allenatore del Real Madrid: “Il contratto del nostro commissario tecnico scade nel prossimo Giugno – afferma Sir Brooking ai microfoni della BBCLa nostra idea è quella di cambiare selezionatore, ma non si può mai sapere“.

Dalle parole del massimo esponente della Federazione inglese, l’impressione è che, qualora l’avventura in Polonia e Ucraina dovesse risultare soddisfacente, il destino di Capello potrebbe essere legato alla Nazionale inglese oltre il previsto termine del contratto.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.