Serie D, non c’è pace per il Ravenna. In tre lasciano

I problemi societari e finanziari sembrano non voler dar tregua al Ravenna, che dopo essersi faticosamente iscritto al campionato di Serie D ora rischia di sprofondare nuovamente nel baratro a causa degli stipendi non pagati.

Dopo Marco Varoli, svincolatosi la scorsa settimana, è venuta la volta dell’attaccante Emiliano Frediani, del difensore Francesco Quintavalla e del centrocampista Matteo Rossi, tutti alla ricerca di una nuova squadra. Se le cose non dovessero cambiare e gli stipendi arrivare in maniera regolare altri compagni di squadra potrebbero seguire l’esempio e lasciare la società in breve tempo. Un problema per il tecnico Giorgetti, che si trova con una rosa scarna ed in piena emergenza per il proseguimento del campionato dovendo chiamare ad infoltire la rosa diversi giovani della squadra berretti.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.