Osvaldo, l’episodio dello schiaffo gli costa un Tapiro d’oro

Il Tapiro d’oro di Striscia la Notizia non perdona. In seguito all’episodio della lite tra i giocatori della Roma, Osvaldo e Lamela, il tg satirico non ha esitato dall’inviare l’inossidabile Valerio Staffelli alla ricerca dell’attaccante italoargentino, reo di aver colpito con uno schiaffo il compagno di squadra Lamela, dopo che quest’ultimo gli aveva intimato di non vantarsi perchè: “Non sei mica Maradona“.

All’atto di prendere il prestigioso premio, il centravanti giallorosso ha voluto smorzare i toni: “Mi dispiace per quello che è successo – ha affermato il giocatore – Queste cose dovrebbero rimanere all’interno dello spogliatoio. Ci tengo a dire, comunque, che subito dopo il mio gesto ho chiesto scusa al mio compagno. Lamela è un giocatore fortissimo ed anche un bravo ragazzo“.

Pace fatta, dunque, in casa Roma.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.