LIVE: Finale al San Paolo. Napoli-Juventus 3-3

Sei gol nel recupero di campionato al San Paolo. Il Napoli in vantaggio per 3-1 (doppietta di Pandev) si fa raggiungere dalle reti di Estigarribia e Pepe.

93′ Con trenta secondi aggiuntivi, termina al San Paolo. Pirotecnico 3-3 tra Napoli e Juve.

92′ Del Piero fermato in fuorigioco.

90′ Entra Del Piero per Vucinic.

90′ Tre minuti di recupero.

88′ Un altro ex sta per entrare nella Juve. I fischi accompagnano l’ingresso in campo di Quagliarella per Matri.

86′ Ultime battute, squadre molto stanche.

84′ Cambio nella Juve, l’ex di turno Pazienza per Pepe. Ultima sostituzione nel Napoli, Dossena prende il posto di un acciaccato Zuniga.

83′ Punizione dalla sinistra per il Napoli. Calcia Lavezzi, ma la difesa juventina spazza.

78′ GOL. Pepe fa tutto da solo. Ruba palla a Gargano a centrocampo, sfrutta un corridorio e parte verso la porta avversaria. Viene aiutato da un rimpallo e di destro realizza ilgol del pareggio.

77′ Vucinic sfrutta un rimpallo, in area serve per il sinistro al volo di Chiellini, parato da De Sanctis.

76′ Punizione rasoterra velenosa di Lavezzi. Buffon non si fa sorprendere.

75′ Secondo cambio nel Napoli. Avvicendamento in difesa, fuori Aronica, dentro Fernandez.

72′ Vucinic ci prova di destro, De Sanctis si distende e respinge il pericolo.

71′ GOL. Nuove emozioni al San Paolo. Cross di Vucinic dalla destra, la sfera arriva ad Estigarribia che tutto solo supera De Sanctis in uscita.

70′ Primo cambio dell’incontro. Esce Pandev, autore di una doppietta, ed entra Santana.

67′ GOL Gran gol di Pandev che non fa rimpiangere Cavani. L’ex interista riceve il cross da destra di Maggio, si gira e di sinistro trova il palo internoper il 3-1

66′ Santana si prepara all’ingresso in campo nel Napoli.

61′ Pasticcia Campagnaro nella sua area di rigore. La Juventus non approfitta del regalo. Intanto accenno di crampi per Lavezzi.

57′ Primo giallo della ripresa per lo juventino Vidal.

56‘ Lavezzi salta Bonucci, entra in area e conclude debolmente su Buffon.

55′ Pirlo in profondità per Liechsteiner, suggerimento troppo profondo.

54′ Juventus aggressiva, i bianconeri hanno acquistato fiducia dopo il gol ed ora il pubblico del San Paolo fischia per disturbare la manovra offensiva degli avversari.

53′ Dalla parte opposta Vucinic costringe De Sanctis al salvataggio in angolo.

52′ Scambio Inler-Hamsik sulla sinistra, ma il cross dello slovacco è totalmente errato.

50′ Matri va in rete con un splendido destro al vol0. Rete annullata per posizione nettamente irregolare dell’attaccante.

47′ GOL. Matri, pescato ottimamente da Vidal, si ritrova libero davanti a De Sanctis e riapre l’incontro

46′ Vucinic serve Pepe, ma il suo tiro viene ribattuto con il corpo daun difensore.

46′ Squadre di nuovo in campo. Si riparte con il Napoli avanti di due gol. Nessun cambio.

45’+1′ Dopo un minuto di recupero termina il primo tempo al San Paolo.

41′ Nuova discussione. Protagonisti Hamsik e Lichsteiner. Giallo per entrambi.

39′ GOL. Un rimpallo favorisce Pandev che dalla destra fa partire un diagonale che buca Buffon.

38′ Discussione tra Matri e Gargano. L’attaccante juventino lamentava di aver ricevuto una gomitata. Tagliavento lo ammonisce.

35′ Ripartenza juventina, gestita malissimo da Vidal fermato regolarmente da Aronica. Bonucci riceve un giallo per proteste.

30′ Estigarribia riceve da Pirlo e poi prova con il sinistro, ma De Sanctis blocca senza difficoltà.

26′ Ancora uno scatto di Lavezzi da sinistra, palla al centro per Pandev che non riesce a coordinarsi nel migliore dei modi per la conclusione in porta.

25′ Sinistro di Pandev sul quale deve intervenire Buffon

21′ GOL Hamsik va in gol. Azione nata da una punizione calciata dalla sinistra da Lavezzi, palla toccata da Bonucci che involontariamente serve un assist per Hamsik.

19′ Il replay sul primo rigore calciato da Hamsik mostra almeno tre giocatori in area prima dell’esecuzione. Decisione corretta dell’arbitro Tagliavento.

18′ Nuovo giallo, stavolta per Maggio intervenuto duramente su Chiellini.

16′ La partita si scalda. Pandev viene ammonito per simulazione, il pubblico intona “BUFFONI, BUFFONI”

15′ Calcia nuovamente Hamsik e stavolta la palla viene mandata alta. Sfuma l’occasione per il Napoli.

14′  Calcia Hamsik e realizza, ma il rigore deve essere ripetuto

13′ Rigore per il Napoli. Lavezzi entra in area e Pirlo in ritardo lo mette giù. L’Ex milanista  viene ammonito.

9′ Campagnaro devia in calcio d’angolo una insidiosa punizione di Pirlo calciata dalla destra.

6′ Brivido in area di rigore partenopea. Vucinic aggancia in area e tenta un diagonale verso il secondo palo, di poco fuori.

2‘ Subito Juventus pericolosa al San Paolo con una potente conclusione che si spegne sul fondo.

 

NAPOLI-JUVENTUS 3-3 (2-0)

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Zuniga; Hamsik, Pandev; Lavezzi. All. Mazzarri.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Chiellini; Pepe, Vidal, Pirlo, Estigarribia; Vucinic, Matri.. All. Conte.

Arbitro: Tagliavento di Terni.

Reti: 22′ Hamsik (N), 39′ Pandev (N), 47′ Matri (J), 67′ Pandev (N), 71′ Estigarribia (J), 78′ Pepe (J)

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.