“Finale da Anfield” Liverpool – City 1-1. I Reds si infrangono su un monumentale Joe Hart

9

Termina la sfida di Anfiled Road. L’ultima gara della 13/a giornata di Premier League tra Liverpool e Manchester City si conclude con il punteggio di 1-1. A decidere la sfida le reti di Kompany e di Adam. Manchester che sale a +5 in vetta alla classifica al cospetto però di un Liverpool in grande condizione che avrebbe meritato il successo. Diverse le occasioni da rete dei Reds neutralizzate da un prodigioso Joe Hart.

93′ – FINALE 1-1

92′ – Cross di Johnson, Carrol di testa e altro miracoloso intervento di Hart, sulla ribattuta ci prova Suarez ma c’è un grande Hart a dire di noi ai tentativi del Liverpool.

90′ – Altra sostituzione per Mancini. Esce David Silva, entra Kolo Tourè per dar man forte alla retroguardia.

89′ – Pericoloso il City in contropiede. Dzeko ruba palla, serve Silva da solo in area, salta Reina ma sulla linea c’è Skrtel che salva tutto.

88′ – Carica a testa bassa il Liverpool. Reds in area, Lucas trova Suarez, destro in corsa e miracolo di Hart.

84′ – Sostituzione per il Liverpool che ora ci prova. Fuori Kujt dentro Andy Carrol.

83′Espulso Balotelli. Doppio giallo per Super Mario che commette una sciocchezza galattica su Skrtel, colpito con una gomitata.

81′ – Fuori il Kun Aguero e dentro Edin Dzeko.

80′ – Ultimi minuti di fuoco a Liverpool. I Reds stanno dominando la sfida e il City non riesce più ad uscire dall’area di rigore.

78′ – Solo Liverpool in campo. Il City sembra alle corde. Cross dalla destra di Jordan Henderson, Downing si coordina con il sinistro, botta sul secondo palo che termina di poco a lato senza che Kujt riesca ad intervenire da buona posizione.

77′ – Si è di colpo riaccesa la sfida. Sul calcio di punizione di Adam dalla trequarti, si crea l’ennesima mischia in area, Skrtel da due passi spara tra le mani di Joe Hart.

76′ – Giallo per Mario Balotelli.

76′ – Cavalcata alla “Bale” per Josè Enrique che parte dalla sua metà campo, si presenta in area di rigore, poi prova il sinistro che termina però sul fondo.

75′ – Follia di Charlie Adam che di fatto piazza l’assist decisivo per Milner ma Reina, per la seconda volta in partita, si salva in scivolata.

74′ – Si accende la stella si Luis Suarez. L’uruguayano si beve in un fazzoletto di terreno Clichy, mette al centro e Kujt, dopo una carambola pazzesca, non riesce a siglare il gol del vantaggio per il Liverpool.

67′ – Miracolo strepitoso di Joe Hart. Downing colpisce al volo dal limite, tiro sporco che sta per finire in rete ma è straordinario il colpo di reni di Hart che salva il City.

65′ – Tifosi del City accontentati. Mancini butta nella mischia Super Mario Balotelli al posto di Samir Nasri.

58′ – Cross pericolosissimo di Clichy che attraversa tutta l’area di rigore e Josè Enrique riesce ad anticipare Aguero che si sarebbe trovato con la porta totalmente sguarnita.

56′ – Secondo tempo decisamente più noioso rispetto alla prima frazione di gioco. Liverpool compatto ma spuntato mentre il City non riesce mai a trovare il guizzo vincente.

53′ – Liverpool pericoloso. Downing va via sul settore di sinistra, cross deviato da Kompany e Kujt di testa sfiora il palo alla destra di Hart.

52′ – Il tridente Aguero-Silva-Nasri non sembra convincere particolarmente i tifosi del City che dalla curva chiamano a gran voce Super Mario Balotelli.

SECONDO TEMPO 46′ – Dopo pochi secondi dall’inizio della ripresa, Nasri tenta il tiro a giro dal limite, pallone lontanissimo dai pali. Il francese, oggi davvero spento, ancora non sembra entrato in partita.

45′ + 1′ – All’ultimo secondo del primo tempo, Aguero fa letteralmente impazzire la difesa dei Reds, diagonale sinistra ma Reina si salva sul suo palo. Termina così la prima frazione di gioco con il punteggio di 1-1.

41′ – Torna a rendersi pericolosa la squadra di Mancini che ragiona molto con la sfera tra i piedi. Yaya Tourè ci prova dalla lunga distanza, rasoterra poco preciso che si spegne sul fondo.

38′ – Sfiora il vantaggio ancora il Liverpool, scatenato. Questa volta è Glen Johnson con un gran bel sinistro a giro, in stile Mutu contro il Geona, ad accarezzare il palo lontano alla destra di Hart.

36′ – Joe Hart protagonista. Il portiere del City salva il risultato sul destro a botta sicura di Charlie Adam, assistito da Kujt. Intervento miracoloso ma partita davvero spettacolare ad Anfield.

33′PAREGGIO DEL LIVERPOOL 1-1: Incredibile ad Anfield. Cambia tutto nel giro di pochissimi secondi. Sul tiro innocuo di Charlie Adam dal limite, Lescott devia la sfera in maniera netta che beffa Hart per il pareggio istantaneo dei Reds.

31′MANCHESTER CITY IN VANTAGGIO 0-1: Gol fantastico di Vincent Kompany. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Nasri, Kompany anticipa tutti e piazza la sfera all’incrocio dei pali.

22′ – Stentano ad arrivare grosse occasioni da gol ma il ritmo della gara rimane gradevole. Con il passare dei minuti i Reds sembrano prendere le misure agli attacchi di Aguero e compagni.

17′ – Infuocata la gara di Anfield Road. Al 16′ Josè Enrique sbaglia il retropassaggio ma Reina in uscita anticipa Aguero mentre pochi secondi più tardi Suarez protesta per il secondo e dubbio intervento falloso al limite dell’area di Kompany ma Atkinson lascia proseguire tra le proteste del pubblico di fede “rossa”.

13′ – Primo cartellino giallo del match sventolato dall’arbitro Atkinson sul viso di Vincent Kompany. Fallaccio, per il belga, su Suarez.

10′ – Pressing sui portatori di palla e maggiore intensità nel possesso. Il City di Mancini è il lontano parente della squadra molle e irriconoscibile della sconfitta di Champions contro il Napoli. Il Liverpool, dal canto suo, agisce per lo più di rimessa.

5′ – Manchester vicino al vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la difesa dei Reds non riesce a rinviare e Tourè ha sul sinistro la prima occasione del match, terminata di poco alla destra di Reina.

1′ – Squadre in campo. Si è osservato 1′ di silenzio per l’improvvisa scomparsa dell’ex calciatore di Newcastle e Leeds, Gary Speed.

FORMAZIONI

Liverpool: Reina, Johnson, Skrtel, Agger, Josè Enrique, Henderson, Lucas, Adam, Downing, Kujt, Suarez. A disp.: Doni, Coates, Carragher, Kelly, Spearing, Maxi Rodriguez, Carrol. All.: Kenny Dalglish.

Manchester City: Hart, Richards, Kompany, Lescott, Clichy, Milner, Yaya Tourè, Barry, Silva (90′ Kolo Tourè), Aguero (81′ Dzeko), Nasri (65′ Balotelli). A disp.: Pantillon, Zabaleta, De Jong, Johnson. All.: Roberto Mancini.

Arbitro: Martin Atkinson.

Marcatori: 31′ Kompany, 33′ Adam.

Note: Ammonito Kompany, Barry, Milner, Carrol. Espulso all’83’ Balotelli per doppia ammonizione.