Bundesliga, il Dortmund fa suo il derby della Ruhr

Il Borussia Dortmund con una vittoria netta e meritata sullo Schalke 04 balza in vetta alla Bundesliga in coabitazione con il Borussia Monchengladbach, vittorioso ieri a Colonia, e mette pressione al Bayern Monaco che giocherà domani pomeriggio. Decidono i gol di Lewandowski e Felipe Santana. Partita giocata fin da subito su grandi ritmi al Signal Indua Park di Dortmund. I padroni di casa però si fanno preferire rispetto agli uomini di Stevens e dopo aver sfiorato il gol in due occasioni con Blaszczykovski e Barrios lo trovano grazie ad un colpo di testa di Lewandowski a centro area. Il gol non sveglia gli ospiti che salvo in rare occasioni non riescono ad uscire dalla propria metà campo. Il Borussia invece continua a spingere con continuità per chiudere il prima possibile il derby e al 29° con Gotze sfiora il raddoppio: decisivo l’intervento di Matip sulla linea, anticipando anche il tentativo tap-in di Barrios. Solo nel finale di tempo gli ospiti si buttano in attacco con convinzione, ma i cross di Baumjohann e Draxler sono sempre troppo lunghi e facile preda di Weidenfeller.

Nella ripresa la squadra di Raul scende in campo con un altro spirito e mette in difficoltà i padroni di casa, sfiorando il pari con Holtby. La poca incisività degli ospiti in avanti, viene punita poco dopo l’ora di gioco da Felipe Santana che sfrutta al meglio una respinta di Unnerstall su tiro di Barrios per mettere dentro il raddoppio. Pessima nell’occasione l’interpretazione del fuorigioco della difesa ospite, che permette a due uomini di presentarsi da soli davanti al portiere. Il raddoppio stende la squadra di Gelsenkirchen che non trova la forza di reagire e provare a riaprire la sfida del Signal Iduna. Gli ultimi venti minuti dell’incontro infatti mettono in mostra uno Schalke completamente privo di idee e di carattere, mentre il Borussia si limita controllare. L’unico brivido arriva al 87° con Papadopoulos che ci prova dal limite trovando i pugni di Weidenfeller.

 

 

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.