Manchester Utd: Anderson out fino a febbraio

Tra le tante difficoltà del Manchester United di quest’anno, reduce dal 2-2 casalingo contro Benfica che rischia di far perdere la qualificazione agli ottavi di Champions League, c’è sicuramente il fattore infortuni. Sir Ales Ferguson, infatti, dovrà fare a meno fino a febbraio del centrocampista Anderson. Una defezione importante per lo United che sullo stesso mediano brasiliano, in questa stagione, aveva puntato molto. Il giovane, ex Porto, rimarrà fuori a causa di un ginocchio in disordine che ha bisogno di un medio lungo periodo di riposo. E a renderlo noto lo stesso allenatore del club inglese, Sir Alex Ferguson che afferma: ”E’ un vero peccato, non ce l’aspettavamo. Andrà a farsi visitare da uno speciliasta in Portogallo e speriamo possa tornare il prima possibile”.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it