Xavi: “Sono stato ad un passo dal Milan”

Nonostante il match tra Milan e Barcellona sia già in archivio, arriva un particolare retroscena dalle dichiarazioni rilasciate dai tanti protagonisti nel post partita della sfida di San Siro. In esclusiva per Mediaset Premium, è andato in onda il simpatico siparietto tra Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, e Xavi Hernandez. I due hanno svelato che nell’estate del 1999, con Xavi appena 19enne, il Milan era ad un passo dall’acquistare il centrocampista che poi avrebbe fatto la fortuna di Barça e Spagna grazie alla sua infinita e immensa classe. I contatti con il padre di Xavi erano all’ordine del giorno ma al momento della firma, il giocatore ha preferito la Spagna all’Italia. “Sono stato vicinissimo al Milan, è mancato davvero un passo ma alla fine ho scelto di rimanere al Barcellona perchè era il mio sogno fin da quando ero bambino – ha affermato Xavi – Ringrazio comunque il Milan che per me rimane uno dei club più importanti della storia del calcio“. Stesso discorso per Charles Puyol, da sempre affascinato dallo stadio San Siro e dal Milan, che diversi anni fa ha rischiato di vestire rossonero prima di giurare fedeltà ai blaugrana.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it