Il City stoppa i sogni delle milanesi: niente prestito per Tevez

Dall’Inghilterra arrivano nuove indiscrezioni sul futuro di Carlos Tevez, attaccante argentino in rotta con il Manchester City. Il club di Mancini infatti sembra non essere intenzionato a cedere in prestito il giocatore e preferirebbe pagarlo fino a fine stagione pur non facendolo giocare. La linea dura che il club sembra voler intraprendere spegne i sogni delle milanesi che sognavano di rinforzare il proprio reparto offensivo a basso costo. Milan ed Inter infatti difficilmente potranno sborsare a gennaio la cifra chiesta dal Manchester City, circa 40 milioni di euro, vista la strada intrapresa per rientrare nel Fair Play finanziario imposto dalla Uefa ai club europei dalla che entrerà in vigore dalla stagione 2013/14.

 

 

 

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.