L’Atalanta perde Daniele Capelli.
Rottura del crociato per il difensore

Daniele Capelli è rimasto vittima di un brutto infortunio nella gara disputata ieri a Siena. Gli esami clinici effettuati quest’oggi hanno riscontrato la lesione del legamento crociato del ginocchio destro. Capelli sarà obbligato a sottoporsi ad intervento chirurgico e, dati i lunghi tempi di recupero, dovrà dire addio alla stagione in corso.

 

Il difensore atalantino si è fatto male nel primo tempo. Dopo aver ricevuto le prime cure mediche, ha tentato un rientro in campo ma il forte dolore al ginocchio lo ha costretto ad abbandonare la gara. Soltanto nel tardo pomeriggio di oggi gli esiti delle analisi hanno riscontrato una situazione più grave di quanto era stato ipotizzato inizialmente.

“E’ distrutto ma tornerà più forte di prima”. Queste le prime parole ufficiali della società pronunciate tramite Pier Paolo Marino nel corso di una trasmissione sportiva regionale. Lo stesso Marino ha preferito non  rispondere alle domande riguardanti la probabilità di ricorrere al mercato di riparazione. L’infortunio di Capelli resta comunque una perdita pesante nella rosa a disposizione di mister Colantuono.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it